La Moxibustione è una tecnica che consiste nello stimolare con il calore i punti dell’agopuntura.
Si utilizzano le foglie essiccate e polverizzate dell’artemisia (Ai ye). La caratteristica di questa pianta è di essere puro yang, è piccante e scalda, ha la proprietà di muoversi nei 12 meridiani, attivare la circolazione del Qi e del Sangue, eliminare il freddo e l’umido, scaldare il Jiao media, rimuovere l’ostruzione causata dalla penetrazione nel corpo dei fattori patogeni del Freddo e dell’Umidità.
La Moxibustione si utilizza anche per rafforzare l’energia e lo yang del corpo. E’ un ottimo metodo per favorire il benessere e una vita longeva.

La terapia con Moxibustione è attuata in due modi diversi:

  • Moxibustione diretta: le foglie di artemisia vengono compresse per formare piccoli coni (zhuang) compatti e ben stabili, e si applicano direttamente sulla pelle.
  • Moxibustione indiretta: tra moxa e la cute si interpone un piccolo materiale come un fettina di zenzero (Shengjiang), di aglio (Dasuan), di sale (Yan) o un ago riscaldato.

Altri metodi per l’applicazione sono l’utilizzo del bastoncino di moxa e della scatola di moxa.

Aggiungi Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *